X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.
LA DANZA DEL CIELO | Oroscopo Personalizzato Settimanale Mensile Consulti Astrologici Astrologia Oroscopi
Home Page Oroscopo Settimanale Oroscopo Mensile Il tuo Segno Zodiacale Repertorio Astrale Archivio On-Stage Regia
Seguici          
Oroscopo Settimanale
Oroscopo Mensile
Officina Astrale di Monica Amarillis Rossi
 

05/01/2011
La prima astro-novità del 2011

di Cristina Caretta

Il cielo del 2011 è pieno di sorprese e cambiamenti importanti. Il primo arriverà il 22 gennaio con l'entrata di Giove in Ariete. Il pianeta, in verità, aveva già fatto una breve apparizione nel segno tra giugno e settembre del 2010, toccando i primi 3 gradi. Questa volta, invece, attraverserà tutto l'Ariete e ne uscirà il 4 giugno 2011.

Sarà un passaggio importante sia perché si tratta del primo segno dello Zodiaco, sia perché il pianeta formerà aspetti notevoli con gli altri pianeti lenti.

Vivremo un periodo di rinascita e di novità in tutti i settori, di forte spinta della collettività per affermare idee nuove, guidati dalla convinzione di essere nel giusto e di essere assistiti dalla fortuna.

Il pianeta in Ariete, inoltre, favorisce l’inizio di nuove imprese in tutti gli ambiti, dall’economico al politico, dallo scientifico al culturale, con slancio vincente, o meglio focoso come l’elemento a cui appartiene il segno, e senza troppo badare alle conseguenze a lungo termine, ma puntando a un risultato immediato straordinario e visibile agli occhi del mondo.

Giove, infatti, formerà una fastidiosa quadratura a Plutone, che si trova all'inizio del Capricorno, e una importante opposizione a Saturno in Bilancia; aspetti che stimoleranno il pianeta e potrebbero portare a risultati contraddittori e non sempre all’altezza delle aspettative. Plutone e Saturno, pianeti del potere costituito e della legge, non agevolano, ma bloccano le istanze di cambiamento. La situazione di tensione è potenzialmente pericolosa.

Inoltre, in primavera, Giove sarà in Ariete insieme a tutti i pianeti veloci (ovvero Sole, Mercurio, Venere, Marte) e a Urano, che entrerà nel segno il 12 marzo. Sarà un periodo piuttosto esplosivo e foriero di conflitti.

Alla fine del suo transito in Ariete, uscendo dal segno a giugno, comunque, Giove formerà un bel sestile con Nettuno che lascia sperare nella positiva risoluzione di alcuni contrasti.

Come influirà il pianeta su ciascun segno? Vediamolo insieme...

I più avvantaggiati sono i nati nei tre segni di Fuoco.

Iniziamo dall’Ariete, segno toccato in prima persona. Sarà un periodo di recupero dai guai e dalle difficoltà provocati dall’opposizione di Saturno e dal quadrato di Plutone, due transiti che stanno mettendo a dura prova la vostra resistenza, creando situazioni conflittuali con le persone vicine a voi e causando anche vere e proprie crisi di identità e momenti di scoraggiamento. L’arrivo di Giove vi aiuterà a ritrovare fiducia in voi stessi e nella vita e a districarvi da svariati problemi, proponendo soluzioni fortunate e opportunità da non perdere. Per molti di voi le scelte da fare non saranno indolori, ma se punterete lo sguardo oltre il contingente e su reali prospettive di miglioramento, riuscirete ad accettarle e a trarne vantaggio.

Col Leone Giove formerà un felice trigono. Se siete nati nel segno, il pianeta vi farà anzitutto recuperare quella vigorosa carica vitale che si era un po’ assopita negli ultimi tempi. Il ritrovarvi a vostro agio nella vostra pelle farà anche esplodere la vostra generosa solarità, tornare la voglia di essere i primi e i migliori, e vi spingerà a mettere in luce le vostre doti e qualità. Si prevede, perciò, un periodo in cui sarete ottimisti, molto sicuri di voi, pronti a intraprendere grandi imprese e iniziative con rinnovato entusiasmo, e la convinzione di essere vincenti. Giove positivo, inoltre, vi regalerà anche eccezionali occasioni fortunate, i classici colpi del destino che capovolgono le sorti di un'impresa, facendone un punto di svolta della propria vita. Possibili anche importanti guadagni da svariate situazioni, anche da quelle si credevano poco remunerative.

Il transito di Giove in Ariete vi farà molto bene se siete nati in Sagittario per due motivi: primo, perché il pianeta non sarà più in aspetto negativo col segno; secondo perché vi ridarà quello slancio e voglia di fare che si sono affievoliti negli ultimi tempi a causa di diversi aspetti dissonanti. Prima Saturno e poi Urano contrari, infatti, hanno vi hanno abbassato la guardia, togliendovi vigore e creando situazioni intricate. Ma con il vostro pianeta-guida in aspetto favorevole, recupererete energia e voglia di scommettere, riallacciando le fila della vostra vita. Saranno mesi da vivere con entusiasmo, di nuovo in prima fila, fiduciosi e aperti al nuovo, disponibili verso il prossimo e pronti a partire per nuove grandi avventure.

Anche per due segni d’Aria, Gemelli e Aquario, Giove in Ariete sarà un passaggio fortunato, che ridarà ai nativi ottimismo.

Se siete dei Gemelli, il bel Giove vi darà un sostanzioso aiuto a riprendervi dopo un periodo vissuto sottotono, alle prese con svariati problemi, faticosi da gestire e di non semplice soluzione, causati da alcune negatività. L’umore scontroso e la scarsa disponibilità sociale lasceranno il posto a un venticello tiepido e rasserenante per l’animo che prelude a un maggior ascolto verso il prossimo; la tendenza alla critica più o meno feroce di sé e del mondo si attenuerà a favore di una maggior bonomia e tolleranza. Così, grazie a un atteggiamento più positivo e lungimirante, cari amici Gemelli, potrete affrontare e meglio definire le vostre svariate problematiche invece di lasciarle nel limbo dell’incompiutezza.

Se siete nati in Aquario, invece, con Giove in Ariete potrete riprendere, dopo il rallentamento dei mesi in cui il pianeta è stato in Pesci, a correre veloci e sicuri lungo la strada che lo stesso Giove vi aveva aiutati a tracciare nel corso del 2009, quando attraversò il vostro segno. Inoltre, il pianeta della fortuna vi aiuterà a portare avanti originali percorsi di vita. Cambiamenti e novità non vi fanno paura anzi, sono il vostro pane quotidiano; il bel Giove vi farà vivere a una nuova stagione di crescita ed espansione, rinnoverà la voglia di fare progetti e vi mettere in campo le vostre idee, e trovare soluzioni nuove alle domande poste dalla vita.

In difficoltà a causa di Giove in Ariete saranno i nativi degli altri tre segni Cardinali: Cancro, Bilancia e Capricorno.

Dopo diversi mesi di facili e scorrevoli grazie al bel passaggio di Giove in trigono, lo spostamento del pianeta in angolo dissonante rischia di fermare la corsa se siete nati in Cancro. Vi troverete alle prese con svariati problemi da risolvere, alcuni dei quali derivanti dal vostro passato disinteresse. Ora toccherà ritornare sui vostri passi e affrontare quelle situazioni che erano state scansate, pena il trascinarsi delle stesse come pesi ingombranti e inibenti. Inutile negare che non sarà molto facile riuscire a smuovere le cose, specie se siete nati nella prima e seconda decade, e avete anche Plutone, Urano e Saturno contrari. Forse la soluzione sta nel porsi in un atteggiamento di vigile attesa, lasciando che la corrente scorra e affidandosi ad essa senza troppe resistenze, pronti ad acchiappare il salvagente.

Anche il segno della Bilancia avrà contro, oltre a Giove, Plutone e Urano. Se siete nati nel segno, in special modo nella prima e seconda decade, sarà un periodo piuttosto faticoso e pieno di tensioni che, proprio a causa di Giove contrario, saranno piuttosto forti nel settore dei rapporti interpersonali. Si prospettano problemi nella vita di relazione oppure nei confronti di soci in campo professionale e si profila impellente la necessità di prendere decisioni al fine di cambiare le cose. Fare scelte di rottura drastica non sarà una passeggiata, ma anche continuare a tenere in piedi rapporti instabili e in un clima di scarsa fiducia reciproca non sarà semplice. Inoltre, la tentazione a criticare sempre l’altrui operato potrebbe peggiorare ulteriormente le situazioni. Un po’ di tolleranza vi aiuterebbe a mantenere aperti i canali di comunicazione con il prossimo.

Le cose andranno un po’ meglio per i nati in Capricorno grazie alla presenza di Plutone nel segno, che in una certa misura farà da barriera protettiva agli aspetti negativi. La quadratura di Giove, comunque, vi farà riflettere sulle vostre priorità e vi porrà davanti a delle decisioni significative riguardo la vita professionale. Si tratterà soprattutto di ridimensionare obiettivi troppo ambiziosi, che negli ultimi tempi sono stati suggeriti da Plutone, comprendere i propri limiti per meglio focalizzare sulle cose che contano, lasciando perdere idee di grandezza e di potere. Inoltre, Giove in aspetto negativo tenderà a farvi chiudere i canali di comunicazione col mondo e a rendervi scostanti col prossimo, fino a sentirvi isolati. Come dice il proverbio? “Uomo avvisato mezzo salvato”!

I restanti quattro segni, Toro, Vergine, Scorpione e Pesci non saranno direttamente toccati dal transito di Giove, ma il pianeta farà in modo che anch’essi possano giocare le loro carte. Vediamo come.

Partiamo dal Toro, segno che ha gradito il passaggio di Giove in Pesci e ora si troverà col pianeta sempre più vicino. Sarete galvanizzati dalla vicinanza di Giove, che vi regalerà buone energie e una carica di fiducia adatta a portare avanti con convinzione tutte le iniziative prese nel periodo precedente, e farle crescere e prosperare. Inoltre, il pianeta vi porterà idee inaspettate per risolvere eventuali tensioni, suggerendovi soluzioni originali ai problemi. Da giungo, poi... Giove in Toro sarà una festa!

Se siete della Vergine vi sentirete alleggeriti dal peso dell’opposizione di Giove che ha imperversato negli ultimi mesi. Ritroverete una serenità che sembrava sfuggire, specie nel campo delle relazioni con il prossimo. Anche per voi, da giungo aspettatevi un vero e proprio exploit.

Se siete dello Scorpione, Giove in Ariete segnerà un periodo di riflessione. Sarà una pausa necessaria dopo alcuni mesi veramente intensi e speciali, dovuti al felice trigono di Giove, e ricchi di così tante novità e suggestioni da far girare la testa anche a persone avvezze a tutto come voi. Con intelligenza e acume, saprete capire dove sta la sostanza, evitando ciò che non darà risultati tangibili, per dedicarvi a coltivare solo ciò che promette buoni frutti.

Inutile negarlo, il transito di Giove ha portato ai nati in Pesci, segno di cui il pianeta è signore, insperate fortune. Ora che il pianeta si sposterà, continuerete a sentirvi in forma e in una nuova e prosperosa fase della vita, e potrete anche vedere le vostre fortune con un occhio più distaccato, riuscendo a meglio capire anzitutto che cosa è successo, in quale fortunato turbine di eventi siete capitati. In seconda battuta, potrete fermarvi un attimo e iniziare a fare tesoro delle novità, mettendo radici alle pianticelle e curandole con amore.

Copyright Cristina Caretta, 2011, tutti i diritti riservati.






condividi questa pagina





> Vai all'archivio


Torna indietro
 
Un caso risolto?
Forse, finalmente, il ca...

Continua
La Grande Croce tra paure e speranze
In questi giorni al 13░ ...

Continua
Inciampi pericolosi
Certo che Guido Barilla,...

Continua

Blog: La Danza del Cielo
 
 
Contattaci
Altre Scene
Vuoi essere aggiornato sulle nostre iniziative?
Iscriviti alla newsletter


Home : Oroscopo settimanale : Oroscopo mensile : Il tuo segno : Repertorio astrale : On stage : Incontri : Regia : Servizi a pagamento : Newsletter : Altre scene : Contatti

Copyright © 2009 La Danza del Cielo - Il moto degli astri sopra e dentro di noi - Tutti i diritti riservati - P.I. 00042668889 - Privacy - Cookie
Design by Cristina Caretta - Site powered by InfoMyWeb - Siamo presenti su T.I.V. - Tuscia In Vetrina